JOVA BEACH PARTY – La Fondazione regala 30 biglietti ai ragazzi della comunità e ai loro educatori

Home >  30 biglietti regalati per ragazzi e educatori

 

30 ragazzi al Jova Beach Party grazie alla Fondazione Comunitaria

L’obiettivo era quello di regalare un momento di felicità e di condivisione a chi non se lo può permettere.

“Come Fondazione comunitaria – sottolinea il presidente Pietro Passerin d’Entrèves – stiamo ragionando su altre iniziative, come ad esempio contribuire all’organizzazione di brevi soggiorni estivi al mare per gli ospiti di queste comunità di minori, molti dei quali il mare non l’hanno mai visto. Sappiamo che alcuni benefattori hanno in passato già provveduto in tal senso e vorremo impegnarci anche noi. Ma per regalare questi piccoli sogni abbiamo bisogno delle donazioni di tutti”.

La Fondazione comunitaria può essere sostenuta nei suoi progetti, o in altre iniziative realizzate, con una donazione, che è possibile compiere su uno dei tre conti correnti a ciò dedicati (Banca Intesa San Paolo c/c 5667, IBAN IT73 G 03069 09606 100000005667;  BCC Valdostana c/c 50701, IBAN IT53 Q 08587 01211 000110150701; UniCredit c/c 000102396075, IBAN IT37 G 02008 01210 000102396075), oppure da questo sito consultando la sezione COME DONARE.

 

All'indomani dell'evento riceviamo i ringraziamenti di Noi e gli Altri e La Libellula e replichiamo con queste parole del nostro Segretario generale Patrik Vesan: "Grazie a voi e ai donatori. E grazie soprattutto ai vostri ragazzi che ci hanno permesso di ballare e guardarli negli occhi per augurare loro un po' di fortuna"