EsitiHome > solidarité en Vallée d'Aoste

L'Ufficio di Presidenza, riunito nella mattinata di oggi, venerdì 13 novembre 2020, ha approvato il progetto "Solidarité en Vallée d'Aoste ": una convenzione tra il Consiglio Valle e la Fondazione comunitaria della Valle d'Aosta per sostenere le famiglie valdostane in condizioni di difficoltà economica e di esclusione sociale rese ancora più acute dalla nuova ondata di Covid-19.

La Fondazione comunitaria ha siglato nel mese di novembre 2020 un Protocollo d’intesa con la Caritas diocesana finalizzato alla costituzione di un servizio di “Pronto Soccorso Sociale” per far fronte alle domande urgenti di contributo per spese relative a beni e servizi primari a favore di persone fisiche e/o nuclei familiari in stato di grave difficoltà economica. A tal fine, sono stati stanziati 30.000 Euro di cui 15.000 a valere sulle risorse messe a disposizione dal progetto Solidarité en VDA.

Prosegue la distribuzione di cassette di cibo fresco sul territorio della Valle d’Aosta in collaborazione con l’Emporio Quotidiamo, Slow Food e altre associazioni, anche attraverso l’acquisto diretto da piccoli produttori locali. Nel mese di dicembre 2020, la Fondazione comunitaria ha inoltre erogato, su segnalazione dei servizi sociali regionali, 5.000 euro, a valere sui fondi del progetto SVDA, a favore dell’acquisto urgente di ulteriori derrate alimentari per l’Emporio Quotidiamo.

Sono stati impegnati 165.000 euro a valere sui fondi di Solidarité en VDA come quota di cofinanziamento di quattro progetti di rete, che saranno avviati a co-progettazione nei primi mesi del 2021. Si tratta di due progetti nell’ambito del contrasto alla povertà economica, un progetto relativo al contrasto alla povertà alimentare e un progetto volto al rafforzamento di servizi parascolastici sul territorio valdostano. Nel complesso, come indicato nella tabella 1, sulla base delle nostre stime preliminari, per ogni euro di donazioni investite dal progetto SVDA se ne aggiungono altri due provenienti da diverse fonti, triplicando di fatto le risorse inizialmente stanziate.

 

Tabella 1 – Prima allocazione delle risorse del progetto “Solidarité en Vallée d’Aoste”.

 

*Cofinanziamento previsto. Il progetto di rete sarà oggetto di ridefinizione e co-progettazione puntuale con gli uffici competenti dell’amministrazione regionale a partire dalla fine del mese di gennaio 2021.

**Nota bene: il cofinanziamento qui indicato non contempla ancora le ulteriori risorse messe a disposizione dal Consiglio Valle a fine mese di dicembre 2020, pari a 75.000 euro. Quest’ultime saranno pertanto riallocate, a seguito di più puntuale co-progettazione, sui progetti indicati nella tabella 2 e/o su nuovi progetti oggetto di future comunicazioni.

 

VAI ALLA PAGINA DEDICATA