PROGETTO CONCLUSO
Ente: Associazione Culturale Tamtando

Strumento erogativo: progetti esemplari

Il progetto Unknown_quartierecogne* dell’Associazione Tamtando ha proposto, quale tappa finale di un percorso iniziato lo scorso febbraio (e che ha coinvolto oltre una ventina di giovani tra i 14 e i 25 anni, supportati dal Young Board Team: Asia Fresc, Davide Gal, Giulia Giovinazzo e Andrea Severino, e sotto la guida di Paola Corti, Marco Giovinazzo e del media-educator Michele Marangi), una passeggiata tra le vie del quartiere, aperta al pubblico.

Giovani, giovanissimi e meno giovani storytellers, alcuni noti altri ignoti, hanno proposto racconti estemporanei in live, in video e in musica.

Una narrazione che è diventata “memoria”, condivisa anche sui social: un nutrito gruppo di giovani “digital storytellers” che  prima, nel corso del lockdown, hanno realizzato interviste via Zoom e Skype; e che poi, armati di computer e smartphone, hanno narrato attraverso post e stories su Instagram e FaceBook sia il progetto sia la giornata di festa, per loro iniziata già il 13 mattina con un GraziellaQuartiereTour, un giro in bici alla scoperta di scorci sconosciuti, guidati da Corrado Pedelì di Bike4Heritage.

Storie. Di vita, di socialità, di emozioni, di nostalgie e ricordi. Il progetto non si è certo posto l’obiettivo di narrare la “storia” del quartiere; è andato invece a caccia di “storie” che poco a poco il quartiere stesso, la sua gente, ha svelato. Vicende che sono state suddivise in due temi forti: il gioco e il tempo libero (e il ritrovarsi in cortile) da un lato; la musica (e il ritrovarsi in cortile) dall’altro.

 

 

 


Tutti i progetti >