Donare Speranza | Parrocchia San Giovanni Battista – Cattedrale di Aosta

Home > Progetti > Donare Speranza | Parrocchia San Giovanni Battista - Cattedrale di Aosta

 

Il progetto si propone di sostenere per un periodo circoscritto (6- 12 mesi) uno o più rifugiati giunti dal nord-Africa attraverso la rotta del mediterraneo e per i quali è cessata ogni forma di sussidio e di appoggio da parte del sistema nazionale di accoglienza. Sono 4 i giovani, tra i 18 -25 anni, provenienti da diversi paesi africani, che per vari motivi (guerra civile, carestia, persecuzioni, ecc) sono stati obbligati a lasciare il loro paese d’origine, le proprie famiglie, i propri affetti e dopo un viaggio a tratti molto pericoloso sono sbarcati in Italia raggiungendo in seguito la nostra Regione. Attualmente sono ospitati dalla Caritas Diocesana presso l’ ”Abri Monsieur Vincent”, di Viale Gran San Bernardo ad Aosta. Tra gli obiettivi del progetto vi è la regolarizzazione dei documenti personali e la trasformazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari in permesso di soggiorno per lavoro, aspetto molto delicato e complesso che presuppone lo scambio di alcuni documenti ufficiali dal paese di origine, la richiesta per il rilascio del passaporto e la disponibilità delle somme di denaro necessarie per esperire le pratiche burocratiche e le trasferte necessarie presso le ambasciate romane. Grazie al progetto Donare Speranza si persegue inoltre l’opportunità di offrire un lavoro a tempo determinato (circa 12 mesi), indispensabile per il rinnovo del permesso di soggiorno.


Tutti i progetti >